L'ultima vittima di Tobacco: i tuoi occhi | Salute | 2018

L'ultima vittima di Tobacco: i tuoi occhi

Masterfile

In onore del Giornata mondiale senza tabacco dell'Organizzazione Mondiale della Sanità , vorremmo offrire a tutti i fumatori là fuori alcuni buone notizie e alcune cattive notizie La buona notizia è che non sei solo nella tua lotta. Le statistiche più recenti mostrano che il 17% dei canadesi fuma e che più uomini fumano rispetto alle donne. Le cattive notizie? È ancora orribile per quasi ogni parte del tuo corpo. Infatti, oltre al rischio di cancro moltiplicato, all'enfisema, alla pelle secca (secca) e ai terribili denti (e questi sono solo i punti salienti), c'è una nuova ricerca che indica che il fumo fa male ai tuoi occhi, e è stato collegato a due principali cause di perdita della vista: cataratta e degenerazione maculare.

Altre buone notizie? È possibile smettere. Non è facile, ma è fattibile. Il tabacco è una delle sostanze più avvincenti conosciute dalla donna, e se ti agganci presto (quando sei ancora abbastanza stupido da uscire dalla finestra della camera da letto del secondo piano e arrampicarti su un albero nel cuore della notte per distinguerlo un'auto) quindi può essere incredibilmente difficile da calciare. Ma ci sono molte opzioni che puoi provare o che puoi suggerire a una persona cara che vuole rompere l'abitudine.

Prima di tutto, una nuova ricerca indica che l'agopuntura e l'ipnosi possono entrambi aiutare . Alcuni studi hanno scoperto che i fumatori che utilizzavano l'agopuntura per aiutarli a smettere avevano sei volte più probabilità di essere senza tabacco sei mesi dopo. Anche i fumatori che hanno provato l'ipnosi hanno avuto più successo. Tuttavia, i ricercatori della McGill University hanno suggerito che i fumatori provassero prima la terapia sostitutiva con nicotina, i farmaci e la consulenza comportamentale.

La bibbia stabilita per smettere di fumare è Allen Easy per smettere di fumare , che ha venduto milioni di copie. Conosco diverse persone che lo hanno usato, con un misto successo, nelle loro stesse battaglie con il calcio. Ma, naturalmente, Internet è pieno di consigli di qualsiasi numero di interessi acquisiti. Un nuovo progetto interessante e potenzialmente utile è QuitSmoking.com , che ha lanciato The Quit Smoking Tips Challenge , un concorso su Facebook per raccogliere i consigli più efficaci dagli ex fumatori. E non è mai troppo presto per iniziare: Secondo una fonte , 1,5 milioni di donne muoiono ogni anno per cause legate all'uso del tabacco.

Inserisci Un Commento