Amare per imparare la lingua | Altro | 2018

Amare per imparare la lingua

La scorsa settimana, ero a San Miguel e Città del Messico - un mix di affari e piacere, che colpiscono i WiFi cafè e organizzano interviste di giorno per rimanere in cima al mio lavoro, per poi chiudere il mio portatile nel tardo pomeriggio e incontrarsi con gli amici in tempo per un ricco gelato biologico (il cardomom con un tocco di cioccolato e caffè era il mio preferito), un gioco di carte e un paio di bicchieri di tequila con lime mentre guardavo il tramonto, una pausa per la siesta e poi i tacchi per una serata in città .

Comunicare con le persone era difficile ma stranamente soddisfacente. Ho frequentato un semestre di spagnolo all'università e quasi tutto quello che ho imparato è stato subito dimenticato. Sono andato via con la consapevolezza di come dire "ciao", "arrivederci", "grazie", "più caffè, per favore" e "hamburger". Nel corso degli anni, ho raccolto un paio di parole extra e frasi - "Non lo so" si è rivelato particolarmente utile - e anche se raramente riesco a farmi strada attraverso un'interazione in spagnolo senza puntare e annuire e alzando le spalle e fissando in modo assente, sono ancora molto felice di tentare di comunicare in un'altra lingua.

È lo stesso con il francese. Anche se il mio francese è imbarazzante e limitato, mi emoziona a non finire per sfruttarlo. E più a lungo rimango in un posto di lingua francese, più il vocabolario torna da me e trovo più semplice e facile - anche se non è ancora facile - far accadere le cose in Francia. Il mio francese di lettura dei menu è ora piuttosto eccellente, e sto lavorando al mio francese di shopping e a bere il francese, che stanno migliorando. (Anche se non ho ancora idea del perché nessuno in tutta la città di Parigi sia sembrato disposto ad ottobre a servirmi una vodka soda e invece mi ha offerto un bicchiere di Cotes du Rhone, che è forse l'opposto di una vodka soda. piano su come andare al fondo nel mio prossimo viaggio.)

Non sono sicuro di cosa si tratti parlando un'altra lingua, anche se a malapena, mi rende così felice. Forse è il senso della possibilità - che se puoi imparare a comunicare con persone che non parlano inglese, i tuoi orizzonti sono stati immediatamente ampliati. Forse è perché mi fa sentire più rispettoso, non costringe le persone in paesi non di lingua inglese a lavorare con la tua lingua invece di viceversa. O forse è solo una piccola sfida divertente che può stimolare un po 'il mio cuore mentre faccio una frase esatta nella mia testa prima che un cameriere arrivi al mio lato del tavolo.

Inserisci Un Commento