Come insegnare ai tuoi figli ad essere felici | Altro | 2018

Come insegnare ai tuoi figli ad essere felici

Ho tendenze genitoriali sugli elicotteri. In effetti, io sono il tipo di genitore che aleggia nel parco giochi per individuare le cadute dalla diapositiva. A cena li osservo a occhio di aquila per assicurarmi che un pasto equilibrato riesca a superare i loro denti. Organizzo le date di gioco piuttosto che lasciare che il gioco si svolga più organicamente girovagando dalla porta principale per vedere se ci sono i bambini vicini.

Ancora una volta, sottolineo le tendenze: non posseggo in alcun modo l'appartenenza a una carta intera all'Helicopter Parent Club , ma sono sopra i miei figli più di quanto vorrei. Inoltre, non gioco per così tanto tempo 20 domande quando le raccolgo da scuola e all'asilo: com'è andata la giornata? Hai avuto problemi con Friend X o Y? Con chi ti sei seduto a pranzo? Come è stato il tuo insegnante oggi? E a quanto pare, questa è una mossa positiva da parte mia, osserva Alexandra Keay, la direttrice del progetto di Ottawa per la Settimana della salute mentale canadese .

Ho chiamato Keay l'altro giorno per avere i suoi pensieri su qualcosa che ho incontrato - il concetto di "classi Felicità". In Inghilterra, il Wellington College del Berkshire offre "classi felicità" al suo corpo studentesco in cui gli studenti si concentrano su elementi come rapporti corporei, la loro famiglia e le amicizie e così via. Molto per l'opposizione di alcuni dei genitori del corpo studentesco, che pensavano fosse una perdita di tempo in un'istituzione accademicamente prestigiosa, il College si basava su quella premessa e di recente ha lanciato un programma simile per i genitori di studenti.

Che idea intelligente, pensai. E Keay fu d'accordo. "Occorre concentrarsi maggiormente sulla salute mentale dei bambini. In Canada ci sono liste di attesa molto alte per i servizi per i bambini e abbiamo bambini che si occupano di depressione, ansia e sentiamo parlare di bullismo, disfunzione familiare, divorzio o separazione e tutte queste cose possono contribuire alla salute mentale dei bambini, "lei notato. "E i bambini sono come gli adulti - la nostra qualità della vita impone la nostra salute mentale."

Ma mi chiedevo - è probabile che classi come queste non stiano per essere distribuite nelle scuole canadesi in qualsiasi momento, quindi cosa potrebbe fare un genitore? iniziare a concentrarsi sulla salute mentale dei loro figli? Risulta che la mia strategia di 20 domande è sulla buona strada. "A partire da un'età molto giovane, puoi fare il check-in con loro iniziando quando tornano a casa da scuola. Come si sentono? Com'è andata la loro giornata? Come stanno i loro amici? Devi prestare attenzione e comunicare con tuo figlio ", dice Keay. "Perché comunicare con loro e aiutarli a coltivare gli amici attraverso le attività, ad esempio, aiuterà a costruire una buona salute mentale."

Idem per noi adulti. Promuovere la nostra amicizia e il tempo di connessione con gli altri a sua volta aiuterà anche la nostra stessa felicità. "Pensaci: se sei bloccato su un'autostrada alle due del mattino in una tempesta di neve e devi chiamare due persone e non possono essere parenti, puoi onestamente pensare a due persone che verranno a prenderti? "Chiede Keay. "Se devi pensarci, allora è il momento di lavorare sulle amicizie della tua vita."

Inserisci Un Commento